per l’Arte

Una proiezione speciale per celebrare l’amore per la fotografia

In occasione dei 5 anni di Camera – Centro Italiano per la Fotografia e dei 5 anni del progetto Prospettive. L’economia delle immagini, curato da Tosetti Value per l’Arte e sviluppato in costante dialogo con CAMERA, lo storico Palazzo di Corso Marconi 10, prende vita con un percorso di immagini dal forte impatto emotivo.

Illuminano la lunga notte di Prospettive: i grande spazi americani e i simboli eterni del consumo di Francesco Jodice, le fragili Station di Noémie Goudal sul sottile confine tra sogno e realtà, l’Iran divisa tra passato e futuro dei dittici di Walter Niedermayr, la Cina di Olivo Barbieri dove le piccole trattorie si confrontano con gli immensi grattacieli di Shanghai e Beijing, gli allevamenti di bestiame simili a lager di Mishka Henner colti attraverso la lente di Google Earth, gli spettacolari fiumi di nichel simili a lava incandescente e le cave sanguinanti di Edward Burtynsky, le visioni frammentate e astratte della Nuova Zelanda di Cristina de Middel, le indimenticabili architetture industriali di Gabriele Basilico alla periferia milanese, le “Social Sculpture” tra performance, fotografia, scultura e pittura di Liu Bolin, la realtà meticciata del Balogun Market con i suoi totem coloratissimi e antropomorfi di Lorenzo Vitturi e infine un’affascinante e camaleontica Zanele Muholi che campeggia immensa sul palazzo diventando manifesto della condizione reale ed esistenziale di un’intera nazione.

Il progetto Prospettive ha l’obiettivo di mappare il mondo globalizzato, intermediando, attraverso il mezzo fotografico, le visioni degli artisti e le ricerche economiche del Family office, permettendoci di esplorare i molteplici legami tra arte ed economia.

12 ARTISTI PER “ESTERNO NOTTE. FOTOGRAFIE E PROIEZIONI SULLA CITTA’
Zanele Muholi
« 2 di 10 »